Sig.ra Roberta Cremoncini

I miei figli (Thonas Year 5 e Anna Year 2) frequentano ormai da anni la scuola italiana di King Cross e questa è stata ed è ancora per loro un’esperienza importante. Penso sinceramente che l’atmosfera rilassata e italiana della scuola offra una prospettiva diversa all’educazione delle scuole inglesi ed alcuni progetti in particolare sono stati estremamenti interessanti e stimolanti. Oltre che come mamma sono stata coinvolta con la scuola come direttrice della Estorick Collection of Modern Italian Art  di Londra e sono stata particolarmente felice di avere avuto la possibilità di collaborare a vari progetti. Nelle varie visite e laboratori che la scuola ha organizzato con il museo, la Maestra Michela Measso ha collaborato con la didattica del museo nel costruire una serie di incontri e workshops per gli allievi partendo dalle opere in mostra per poi sviluppare un percorso visivo e di apprendimento basato anche sulle attività artistiche.
Queste esperienze rendono divertente e piacevole l’apprendere non solo della lingua ma anche della cultura italiana più in generale cosa che ritengo importante per bambini che crescono nelle due realtà.

Sig.ra Roberta Cremoncini

Ti potrebbe interessare anche...